English | Italiano

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Attività e progetti


Servizio fotocopie

Il Centro Studi Luciano Berio ha attivato un servizio fotocopie per poter garantire ai suoi utenti l'accessibilità a fonti bibliografiche a stampa difficilmente reperibili o collocate in sedi archivistiche o bibliotecarie disagevoli. Il servizio è limitato alle sole fonti a stampa menzionate nel database del sito (http://www.lucianoberio.org/bibliografia) ed è riservato esclusivamente agli Amici del Centro (http://www.lucianoberio.org/node/450). Per informazioni su prezzi e modalità di spedizione si prega di scrivere a info@lucianoberio.org.


Pubblicazione degli atti del simposio Luciano Berio. Nuove prospettive / New Perspectives

È stato pubblicato a fine aprile per i tipi Olschki di Firenze il volume Luciano Berio. Nuove prospettive / New Perspectives, che raccoglie gli Atti del Convegno svoltosi a Siena nell’ottobre 2008 presso l’Accademia Chigiana. Il volume, curato da Angela Ida De Benedictis, comprende tra gli altri saggi di Umberto Eco, Edoardo Sanguineti, Giorgio Pestelli e Jean-Jacques Nattiez (per il prospetto generale del volume clicca qui).
Il volume è stato presentato a Milano l'11 settembre nel corso del Festival MiTo 2012.

Progetto «Il teatro musicale di Luciano Berio»

Articolato in una serie di incontri svoltisi tra il 2010 e il 2013, il progetto di studio «Il teatro musicale di Luciano Berio» è stato realizzato in collaborazione tra il D.M.C.E (Dramaturgie Musicale Contemporaine en Europe) dell’Università Paris VIII, il Centro Studi Luciano Berio e la Fondazione Cini di Venezia. Il progetto, diretto da Giordano Ferrari, si è avvalso della collaborazione di un Comitato Scientifico composto da Gianmario Borio, Angela Ida De Benedictis, Talia Pecker Berio e lo stesso Ferrari. Nell’intento di sviluppare nel tempo una riflessione approfondita sulla produzione scenica del compositore e sul suo percorso estetico-creativo, ogni incontro è stato dedicato all'approfondimento di una sola opera teatrale (Passaggio, Opera, La vera storia, Un re in ascolto, Outis, Cronaca del Luogo).
La prima giornata di studi “Passaggio” e dintorni, si è svolta presso la Fondazione Cini di Venezia il 25 settembre 2010. I successivi due incontri di studio, dedicati rispettivamente a Opera e a La vera storia, si sono tenuti il 17 e 18 novembre 2011 presso il CMDC (Cité de la Musique) di Parigi. La giornata dedicata a Un re in ascolto si è svolta invece il 28 settembre 2012 presso la Fondazione Giorgio Cini di Venezia. mentre l'incontro su Outis ha avuto luogo l'8 novembre 2012 a Parigi. Il progetto si è concluso il 28 e 29 settembre 2013 con due incontri: la prima giornata è stata dedicata a Cronaca del Luogo; e, nella giornata successiva, Gianmario Borio, Giordano Ferrari e Gianfranco Vinay hanno il comitato scientifico ha presentato un quadro complessivo della serie d'incontri e operato una sintesi conclusiva dell'intero progetto.
Gli Atti delle singole giornate sono stati pubblicati progressivamente in forma provvisoria sul sito del D.M.C.E. e sono ora raccolti in due volumi editi da L'Harmattan, Parigi.

Talia_Giordano4.jpg
Giordano Ferrari, Talia Pecker Berio.

AIDB_Vinay_Borio1.jpg
Angela Ida De Benedictis, Gianfranco Vinay, Gianmario Borio.


Pubblicazione della radio-opera Diario immaginario di Luciano Berio

Nel 1975 Berio vinse il prestigioso Prix Italia con Diario immaginario, opera radiofonica esemplare realizzata presso lo Studio di Fonologia della RAI di Milano in collaborazione con Vittorio Sermonti (autore del testo, da Molière) e Giorgio Pressburger (regia). A distanza di oltre trentacinque anni Diario immaginario è stato finalmente pubblicato nella sua versione originale (finora inedita e conservata presso gli archivi della RAI) nel cofanetto L’immaginazione in ascolto. Il Prix Italia e la sperimentazione radiofonica, curato da Angela Ida De Benedictis e Maddalena Novati per le edizioni Rai-Trade/Die Schachtel (per informazioni clicca qui).


Progetto catalogazione fondo sonoro di Luciano Berio presso Tempo Reale

È giunto a conclusione il progetto di censimento e catalogazione del fondo sonoro di Luciano Berio depositato presso il centro Tempo Reale di Firenze. Il responsabile dei lavori, Dott. Gianluca Verlingieri, ha avviato dal dicembre 2011 l’elaborazione di un database, da intendere come strumento di lavoro interno, che verrà presto reso disponibile alla comunità scientifica.


Finanziamento della Siemens Musikstiftung

Nell’ambito del programma “Grants-in-Aid” della Ernst von Siemens Musikstiftung, il Centro Studi Luciano Berio si avvale per il triennio 2012-2014 di un finanziamento destinato a un progetto editoriale in più volumi dedicato agli scritti editi e inediti nonché alle interviste di Luciano Berio. I volumi, di prossima pubblicazione per i tipi Einaudi (2012-2014), saranno accolti nella collana «Opere di Luciano Berio», a cura di Talia Pecker Berio, già sede di Un ricordo al futuro. Lezioni americane (Einaudi 2006). Per maggiori informazioni clicca qui.

Pubblicazione del ciclo televisivo C’è musica e musica

È stato pubblicato dalla casa editrice Feltrinelli il cofanetto dedicato alla trasmissione televisiva C’è musica e musica, realizzata nel 1972 da Luciano Berio per la RAI, con la cura di Vittoria Ottolenghi e la regia di Gianfranco Mingozzi. Edito nella collana Real Cinema, in collaborazione con Rai Trade e il Centro Studi Luciano Berio, il cofanetto contiene l’integrale del ciclo – composto da 12 puntate a colori – e un volume con interventi di Umberto Eco, Michele dall’Ongaro, Ulrich Mosch, testi d'epoca dello stesso Luciano Berio, la trascrizione di tutte le puntate realizzata da Federica Di Gasbarro e una sezione documentaria.


Acquisizione di materiali cartacei, audio e video di Luciano Berio conservati in altri archivi

A seguito del progetto di ricognizione di materiali autografi, audio e video, di Luciano Berio avviato nel 2010, sono stati presi contatti con varie istituzioni per ottenere copie degli stessi materiali da inserire negli archivi del CSLB. Nel corso del 2011 è stato acquisito in copia l’intero fondo sonoro e video del Teatro alla Scala relativo ad opere di Berio o dirette dal compositore, tra cui Un re in ascolto, Outis e La vera storia. Tale fondo è attualmente visionabile anche presso la Paul Sacher Stiftung di Basilea.


Progetto sulla prassi esecutiva della musica elettronica: “Gli anni dello Studio di Fonologia”

Il CSLB ha aderito come partner ufficiale al progetto Aufführungspraxis der elektronische Musik. Die “Studio di Fonologia” Jahre, ideato e promosso dall’ICSC (Institute for Computer Music and Sound Technology) della ZHdK (Zürcher Hochschule der Künste). Il progetto è articolato su tre anni (2012-2014), nel corso dei quali verranno organizzati quattro workshop dedicati a problematiche relative alla prassi esecutiva della musica elettronica. Nel corso dei workshop verranno prese in esame varie opere di Berio, quali Thema (Omaggio a Joyce); Mutazioni; Momenti, Visage, Différences. Il primo workshop si terrà a Zurigo il 9 e 10 ottobre 2012 presso l’ICSC. Sul nostro sito saranno presto disponibili ulteriori informazioni.


Progetto di Dottorato “Pegaso”

Il CSLB ha aderito al progetto “Pegaso” di Dottorato interregionale in Storia delle Arti e dello Spettacolo, promosso e finanziato dalla Regione Toscana. Il progetto, di durata triennale, nasce da una collaborazione fra le Università di Firenze, Siena e Pisa, e sarà attivo a partire dal 2013.

Ristampa degli «Incontri Musicali»

È allo studio il progetto di riedizione dei quattro volumi della rivista «Incontri Musicali», quaderni di musica contemporanea ideati e curati da Luciano Berio e pubblicati dalle Edizioni Suvini Zerboni di Milano tra il 1956 e il 1960.

Progetto di inventariazione e catalogazione del fondo bibliotecario di Luciano Berio

È in corso di studio un progetto di ricognizione, censimento, catalogazione e digitalizzazione del fondo librario presente nella biblioteca di Luciano Berio, attualmente conservata presso la sua dimora privata di Radicondoli (Siena). Questo fondo annovera ca. 7.000 unità librarie di vario tipo che comprende volumi antichi e moderni dedicati a differenti discipline ed ambiti del sapere, nonché partiture, spartiti e altre fonti musicali di tutte le opere di Luciano Berio e autori diversi.

Pubblicazione in inglese di Omaggio a Joyce

È in fase di lavorazione una nuova edizione in traduzione inglese del documentario Omaggio a Joyce. Documenti sulla qualità onomatopeica del linguaggio poetico. Condotta sotto la supervisione di Umberto Eco e Talia Pecker Berio, la traduzione coinvolgerà la colonna testo del documentario, seguendo procedure di ‘doppiaggio’ che conserverebbero intatto lo spirito del documentario e la dimensione sonora dell’originale. Il cofanetto, composto da un volume e due CD audio, si configurerebbe come una coedizione RAI-Trade / Die Schachtel.